paky rozzano salvatore

Da Secondigliano al tetto d’Italia passando da Rozzano

Il 2022 è firmato Paky, Vincenzo Mattera all’anagrafe, che nel suo primo disco “Salvatore”  è riuscito a portare in alto il nome di Rozzano, quartiere nella periferia a sud di Milano, considerato per anni luogo di criminalità ma ,grazie ai successi dell’artista nato al quartiere 167 di Secondigliano nel ’99, è diventato un punto cardine del panorama musicale italiano

Paky: «salvato solo dal mio disco»

Salvatore è il puntuale manifesto di Paky: in questo disco ci sono tutti i temi e i contenuti che hanno permesso ai singoli finora pubblicati (da Rozzi a Storie Tristi) di essere ascoltati e apprezzati da milioni di persone da sud a nord. La vita di strada, la criminalità, l’assenza e la morte hanno formato Paky per come è oggi,