salmo vicenza

Salmo rischia guai con la polizia a Vicenza

Come riportato da alcuni quotidiani di Vicenza Salmo ha rischiato guai nella provincia di Vicenza.

A quanto pare il rapper sardo si sarebbe intrufolato in una fabbrica abbandonata con un gruppo di amici per un sopralluogo per un futuro video. Gli agenti fermati in un bar lì vicino hanno notato un gruppo di ragazzi che scavalcavano la recinzione del fabbricato, insospettiti sono intervenuti procedendo all’identificazione dei giovani, da lì hanno scoperto di essere davanti al rapper platinato più chiacchierato del momento.

Salmo ha spiegato agli agenti che si trovava lì per fare qualche foto per scegliere l’eventuale set di un suo prossimo video, vista la zona ci viene da pensare che potrebbe essere il video di Dispovery Channel, brano registrato insieme a Nitro, che ha i natali proprio nel vicentino.

Il tutto si è risolto con una tirata di orecchie e un permesso temporaneo per scattare le foto che servivano a Maurizio.