Rage Against The Machine e Wu-Tang Clan di nuovo insieme sul palco?

La notizia che ha recentemente sconvolto il mondo della musica – ovvero la reunion ufficiale dei Rage Against The Machine, la quale prevederà cinque concerti per Marzo e Aprile 2020 – continua a suscitare clamore.

Stando a quanto riportato il rapper RZA si è dichiarato interessato a voler riprendere il tour iniziato con loro negli anni 90.
Nel 1997, infatti, il Wu-Tang Clan e i Rage Against The Machine erano impegnati in una tournée che però si interruppe a causa dello scioglimento di questi ultimi.

Ora, come anticipato, RZA in un’intervista a TMZ ha annunciato che per lui sarebbe il momento ideale per riprendere e terminare quanto iniziato vent’anni fa.

Penso che sia una grande cosa che i Rage si riuniscano. Tom e Zack che tornano insieme e suonano al Coachella, è grandioso. Se tutto va come deve andare, quando finiscono al Coachella potrebbero tornare coi Wu-Tang e finire quel tour che non abbiamo mai terminato. Penso che in questo momento, coi tempi che corrono, abbiamo bisogno dei Rage Against The Machine. è il momento perfetto per loro, l’energia perfetta e penso che ci sia il clima giusto per i Rage e per il Wu-Tang.

Niente di ufficiale insomma, giusto una manciata di speranze.