pete rock live

Pete Rock ci ha riportato nei party della golden age – Live Report

Al Locomotiv mercoledì si respirava un’aria quasi magica, sul palco si sarebbe esibita una leggenda del rap mondiale: Pete Rock, e avrebbe portato con se anche il suo nuovo lavoro Return of the SP-1200 (di cui vi abbiamo parlato qui).

Sale sullo stage per scaldare gli animi un’altra leggenda del rap della scena bolognese Bargeman aka B47 che ha iniziato a far muovere i culi e le gambe della gente sotto il palco il tutto accompagnato da un’improvvisata di ragazzi che breakkavano. Si iniziava a respirare aria di anni ’90 a tutto spiano.

Poco dopo le 23 arriva ai piatti la guest star della serata: Pete Rock sale sul palco carichissimo, il locale è pieno e la gente è pronta a ballare, Peter non delude e fa una selecta di altissima qualità che riporta quella magia dei primi anni in cui l’hip hop era nato come sottocultura, spirito che forse si è andato un po’ a perdere nella nuova scuola, o quanto meno io la sento meno per quanto mi piaccia la recente wave.

Pete tiene il palco per quasi due ore che passano veloci come non mai, un grande show di una colonna portante del rap.

Seguici su Facebook ed Instagram.

Foto di T–Chrome Photos
Sono in vendita le stampe in alta qualità delle foto di questo e di tutti i live report di BUGzine, per info scrivere una mail a contatti.bugzine@gmail.com o un messaggio privato alla pagina Facebook o Instagram.