fake names refused bad religion minor threat

Nuovo supergruppo punk con membri di Bad Religion, Minor Threat e Refused: album pronto

Una notizia che potrà sicuramente fare piacere un questo periodo di quarantena forzata è l’annuncio di nuova musica da ascoltare, se poi questa nuova musica include Dennis Lyxzén dei Refused e Brian Baker, chitarra di Bad Religion e Minor Threat, questo annuncio non può che farci saltare sulla sedia.

Sì avete letto bene, siamo alla nascita di un nuovo supergruppo punk dal nome Fake Names, ora oltre ai due famosissimi bisogna dare spazio anche al resto della band composta dalla seconda chitarra Michael Hampton (S.O.A., Embrace, One Last Wish) e dal bassista Johnny Temple (Girls Against Boys, Soulside).

Come detto nel titolo i Fake Names hanno già pronto un album dal titolo omonimo, in uscita l’8 maggio prossimo per Epitaph Records (praticamente un anno e mezzo dopo il primo live della band a New York), intanto per non lasciarci a bocca asciutta hanno rilasciato il primo singolo dal titolo Brick, nel quale è accreditato come batterista Matt Schultz anche se per l’album non è stato ancora comunicato il batterista ufficiale.