HipHop Kemp 2018 – Live Report

23-25 Agosto, Hradek Kralove, Repubblica Ceca.
(Report e fotografie di Francesca Paola Marino)

Si monta la tenda e già il sottofondo preannuncia che saranno giorni movimentati.
L’atmosfera dell’HHK, l’odore di carne, la birra, la musica che proviene dagli hangar, polacchi, russi, cechi e italiani con le loro bandiere, pronti ai live che stanno per cominciare.

La caratteristica principale del Kemp è lo spirito di condivisione: una comunità mossa dalla passione per la musica che si riunisce per la sedicesima volta, come una grande famiglia.

Quest’anno la line-up è stata ricca di artisti differenti, dai più classici ai “new-school”, da Evidence ai $uicideBoy$. Andiamo a ripercorrerla giorno per giorno.

23/08: $UICIDEBOY$, BILL SABER, DJ FASTCUT, LORD MADNESS, SGRAVO E HILLTOP HOODS

$uicideboy$

Bill Saber
Lord Madness
Dj Fastcut e Sgravo

 

24/08: EVIDENCE, FASHAWN, AG OF DITC, GZA, JERU THE DAMAJA, SOULS OF MISCHIEF, CUNNINLYNGUISTS , ILLA J, THE BLACK OPERA, ARENA 051

 

Evidence e Fashawn
Fashawn

 

 

 

AG of DITC
Jeru The Damaja

Souls Of Mischief
Cunninlynguists
Illa J
Black Opera
Maks Bunny e Dam Larko (Arena 051)

 

 

25/08: HOPSIN, YOUNG MA, BAHAMADIA, DEVIN THE DUDE, OLD MAN SAXON, ILL CAMILLE, CLUBSMOKAS

Hopsin
Young MA
Bahamadia
Devin The Dude
Old Man Saxon
Ill Camille
ClubSmokas (Arena 051)

Come ogni anno l’HipHop Kemp è una garanzia di qualità e divertimento, riconfermandosi come uno dei più importanti e partecipati festival hiphop d’Europa.
Siamo già curiosi di conoscere la line-up della prossima edizione, prevista per il 15-17 Agosto 2019, sicuri che non ci deluderà.