krav boca live

Krav Boca, Call The Cops e IntoTheBaobab @ Olè Festival

Olè Festival un po’ lo aspetti tutto l’anno, un po’ lo temi: lo aspetti perchè è una delle bellissime situazioni che si sono venute a creare lungo lo stivale di editoria indipendente e di sottrazione a certe logiche di mercato che vigono nei grandi festival istituzionali, lo temi perchè in pieno stile DIY c’è da farsi un bel mazzo di fatica.

Fatica che si fa ben volentieri comunque per supportare lo sforzo dei ragazzi dietro all’organizzazione del festival, per far vivere XM24, lo spazio sociale che da una casa alla manifestazione e infine anche per godersi concerti come quello di cui parliamo in questo articolo.

Foto di T–Chrome Photos

Sabato 25, secondo giorno di festival, sul palco si esibivano band di altissimo calibro della scena bolognese e europa. Aprono le danze gli IntoTheBaobab, ormai arrivati al livello di leggende, ancora mi ricordo quando suonavano alle feste delle scuole unendo ragazzini rappusi a punk con i crestoni. Non c’è molto da dire sul loro live, sono una sicurezza e lo hanno dimostrato per l’ennesima volta.

Dopo di loro salgono sul palco i Krav Boca, gruppo hardcore rap franco-greco, che già conoscevo ma che purtroppo mi ero perso nella sua dimensione live nella loro precedente tappa bolognese. Che dire? Sono rimasto estasiato: show spettacolare e pirotecnico, pieno di fiamme e scintille (letteralmente, guardate le foto), tutto il gruppo ha una carica impressionante guidati dai tre MCs e regalano al pubblico un’esperienza unica.

Foto di T–Chrome Photos

Danno la buonanotte a tutti i Call The Cops, freschi di ritorno da un tour negli States che non sembra averli provati fisicamente, infatti danno anche loro il massimo sul palco e riconfermano il piacere di vederli in mezzo a sangue, sudore e passione.

Insomma Olè Festival è stato anche quest’anno un’ottima occasione di rivedere tanti amici e di confermare la bontà delle autoproduzioni e dell’autogestione.

Seguici su Facebook ed Instagram.

Foto di T–Chrome Photos
Sono in vendita le stampe in alta qualità delle foto di questo e di tutti i live report di BUGzine, per info scrivere una mail a contatti.bugzine@gmail.com o un messaggio privato alla pagina Facebook o Instagram.