Kanye West è impazzito

Tutto inizia con Kanye West che cancella tutti i suoi tweet passati, la fanbase inizia ad agitarsi come un cane di Pavlov quando sente la campanella ed ecco che arriva la prima rivelazione: sta scrivendo un libro di filosofia, scritto in tempo reale su twitter, 140 caratteri alla volta.

Se pensate che questa notizia abbia dell’incredibile tenetevi forte, perchè è solo l’inizio.
Sempre su twitter, dopo una serie di riflessioni in pillole su arte, creatività e dintorni, se ne esce dicendo che sta per fare due dischi, uno solista ed uno collaborativo, e che usciranno a distanza di una settimana l’uno dall’altro l’1 e l’8 Giugno.

Non che Yeezy sia nuovo alle uscite eclatanti e ad una certa genialità nel marketing, ma qua siamo al delirio puro, soprattuto se considerate quello che non vi abbiamo ancora detto: il disco collaborativo è con Kid Cudi e il gruppo si chiamerà Kids See Ghost. L’uso del termine “group” potrebbe far presupporre anche la presenza di una band o di altri elementi, chi può dirlo a questo punto.

E quindi niente, si aspetta Giugno leggendo i consigli sulla vita sparati a random da Kanye, sperando che non sia solo una clamorosa presa per il culo.