Gli Slander si prendono una pausa, ed è più che meritata

Quattro anni di tour ininterrotto che li ha portati dall’Europa al Sud America fino all’Africa, centinaia di date, anche più di una al giorno, dopo tutto questo gli Slander hanno deciso di prendersi una pausa e se la sono guadagnata.

Certamente dispiace un po’ per questa pausa, ho visto il gruppo Veneto non so quante volte in questi anni e non mi hanno mai stancato, show sempre impeccabili, pieni di passione e di carica, ma nonostante tutto questo capisco la necessità di fare pausa. Ne hanno bisogno anche solo per riposarsi fisicamente.

Per fortuna come hanno detto non ci sono problemi fra di loro quindi non voglio essere troppo prolisso: buona fortuna a tutti e a presto, ci mancherete.

P.S. Avrete altre 15 date in Italia per poterli salutare a dovere (maggiori info verranno comunicate a breve) non deludeteli mi raccomando.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Hey! We’ll try to keep this statement short and not too cheesy. We have decided to put Slander back to sleep until we’ll feel ready to come back. There’s no bad blood between the five of us, but now we feel like we need to focus on other things, related (and not) to the music world. There will be 15 more shows until January and then we’ll be done for a while: it could be one or ten years, who knows, we don’t have a plan yet. Come to a show and let’s have some fun one more time, the complete list will be announce over the next few days. None of us would’ve expected 1% of all the things we’ve done and experienced as a band. Thanks to every single person who has walked with us throughout the past 4 years, music is great. Thank you ❤️

Un post condiviso da Slander (@slandervenice) in data: