Deadpool 2: la soundtrack vi spacca il c**o a suon di rap [SPOILER FREE]

Deadpool 2 è uscito da pochi giorni nelle sale italiane e vi voglio parlare un po’ della sua tracklist visto che va spesso a toccare una delle scene che trattiamo qui su BUGzine: quella hip hop.
Premetto che questo focus sarà privo di spoiler visto che anche io non sono ancora riuscito ad andare al cinema a vedere questa pellicola.

Già dal primo capitolo del cinecomic del Mercenario chiacchierone i legami con il rap erano forti. Iconico è diventato il pezzo di DMX X Gon’ Give To Ya presente fin dal primo trailer che accompagnava i proiettili di Wade Wilson.
Con il sequel questo rapporto non ha fatto altro che solidificarsi e strizzare l’occhio alla nuova scena trap.

La tracklist ufficiale uscirà su CD e nelle piattaforme di streaming più diffuse il 18 Maggio ma girando in rete si trovano già la lista e anche le altre canzoni presenti nel film.
Ad accompagnare le avventure di Deadpool contro Cable ritroviamo DMX con uno dei suoi brani più famosi: il rapper di Baltimora presta Party Up alla Fox e sono certo che rimarrà nella testa di molti spettatori.

Si continua con la vecchia scuola con la presenza di LL Cool J che fa sentire la sua presenza con Mama Said Knock You Out che abbiamo scoperto grazie alle esaltanti scene d’azione del trailer finale della pellicola.

Dà un’altra spallata di sostegno all’old school DJ Shadow in coppia con i Run The Jewels che ritroviamo in Nobody Speak, pezzo con molti campionamenti acustici e dal mood molto rilassato a cui fa da contraltare un testo molto duro: “nessuno parla, nessuno viene strangolato”.

A rappresentare la nuova scuola troviamo l’ormai discussissimo Lil Pump in ben due brani: il primo è in featuring con Rich The Kid ed è Next, il secondo invece racchiude anche Diplo, French Montana e la cantante pop Zhavia Ward dal titolo Welcome To The Party. Insomma il Mercenario chiacchierone si tiene aggiornato sulle frequenze più fresche del panorama rap.

Menzione finale per due tracce che possiamo ascrivere nell’elettronica che, anche se non è il mio campo, fa pur sempre parte di BUGzine: in questa pellicola troviamo infatti anche l’arcinota Bangarang di Skrillex e la strumentale del pezzo M.I.L.F. $ originariamente cantato da Fergie dei Black Eyed Peas.

In conclusione non posso che raccomandarvi la visione di Deadpool 2 che promette scintille anche nel sonoro.