Cosa ci ha portato Babbo Natale con la cresta: novità punk natalizie

Siccome fra pranzi e cenoni ci siamo un po’ persi facciamo questo articolone riassuntivo di tutte le uscite punk del periodo natalizio.

Cominciamo dall’Italia con i First Brawl che pubblicano su HardCore WorldWide il video del loro brano Disquiet Distress dal loro ultimo album Turning Point di cui trovate la nostra recensione qui su BUGzine.

Gli Hobos hanno pubblicato il loro nuovo album Nell’Era Dell’Apparenza.

I palermitani M.N.S. pubblicano il video di Taverna Azzurra dedicato, se la memoria dal mio viaggio nel capoluogo siciliano non mi inganna, a una taverna all’interno della Vucciria, il famoso mercato della città.

Gli Slenders pubblicano il video di Close To che anticipa il  loro nuovo album Angry Youth in uscita il 15 Febbraio. Video e canzone bellissimi a tema migranti e antirazzismo.

Gli NH3 invece hanno pubblicato il primo singolo dal titolo Reason, che anticipa il loro nuovo album in uscita a Marzo Superhero.

Passando all’estero gli Integrity pubblicano un nuovo singolo dal titolo All Death Is Mine in un periodo particolarmente prolifico per la band.

I Millencolin invece pubblicano su YouTube un nuovo singolo del loro album in dirittura d’arrivo.

I Booze & Glory pubblicano invece il video di Live It Up, singolo di nuova uscita.

I francesi Lion’s Law hanno pubblicato un EP dal titolo Zonard composto da 3 tracce.

I The Seeker pubblicano il loro Demo 2019, lo trovate su bandcamp e su Youtube.

I francesi Bromure pubblicano il loro primo album omonimo.

Conterranei dei Bromure i Maraboots pubblicano l’extended edition del loro album del 2013 Dans La Nuit.

Ma passiamo ai festival, in questi giorni cominciano a esserci i primi annunci dei festival italiani più importanti.
Ha dato il via alle danze il Distruggi La Bassa già qualche tempo fa con la reunion degli storici Kina, ai quali si sono aggiunti i Vitamin X, i Nabat, gli Eu’s Arse e i Total Chaos. Da pochi giorni si sono aggiunti i Plakkaggio, i Tempest, i NoWhiteRag, freschi del loro album Resilience, e la reunion dei Face Your Enemy. Seguiteli perchè si prospetta un estate di fuoco in quel di Ferrara (e seguite anche noi perchè vi porteremo i live report di tutte le giornate).

Distruggi la bassa

Passando al Bay Fest dopo aver annunciato qualche mese fa i NoFX e gli Offspring, insieme a Frank Turner e The Story So Far, proprio in questi giorni annunciano i Sick Of It All (vi abbiamo parlato del loro nuovo album qui) e i Less Than Jake.

bay fest

Arriviamo in conclusione a una notizia negativa: i Non Servium si prendono una pausa a causa di problemi di salute di alcuni membri della band che non gli permettevano di dare il massimo nei loro live. Dopo un bellissimo split con i nostrani Bull Brigade probabilmente questo momento di sosta gli serviva, ma non preoccupatevi, hanno promesso un ritorno ancora più carichi di prima.
Noi non possiamo fare altro che augurargli il meglio.