Internationally Unknown di Rat Boy: qualcosa nel punk sta cambiando?

Bisogna essere onesti con noi stessi: la scena punk sta stagnando, ci siamo adagiati sugli allori e l’innovazione rasenta lo zero negli ultimi anni. Mi si potrebbe obbiettare, avendo anche ragione, che il punk non ha fra i suoi obiettivi la ricercatezza sonora, è rabbia, è una valvola di sfogo, è rivoluzione. Non c’è dubbio su questo, ma sono anche

“LIMONI” di Emanuele Rosso ci racconta quello che siamo

Cosa potrebbe accadere mentre stai andando alla festa della persona che ti piace? Che ti baci? Che ti scarichi? Che tu rimanga bloccato/a in ascensore che con altre due persone che vanno alla festa per il tuo stesso identico motivo? Tre ragazzi sulla trentina e dai nomi indefiniti, scalpitanti di andare alla festa di Elena, si ritrovano bloccati in ascensore,

Recensione di “Storie tra bottiglie e ciminiere” degli Urban Vietcong

Una delle cose che rende gli Urban Vietcong un grandissimo gruppo è sicuramente l’entusiasmo con cui affrontano e vivono ogni contesto. Puoi trovare questi quattro ragazzi livornesi a suonare insieme a gruppi che hanno scritto la storia del punk, come puoi trovarli a suonare per una serata benefit dentro un centro sociale di provincia davanti a 20 persone ma sempre