oltre festival

Oltre Festival è stato un’esperienza unica – Live Report

Ci è voluto un po’ per riprenderci da Oltre Festival, un’esperienza lunghissima e unica, un’inizio con il botto per uno dei più grossi festival di Bologna. Ripercorriamo insieme le tappe. Day 1 – Speranza, Ernia, Rkomi Il primo giorno è partito subito a bomba, soprattutto per noi rappusi di BUGzine, la line up era da paura: Speranza, Ernia, Rkomi e

Un’intervista da falò con Fosco17

Fosco17 è uno degli emergenti della scena indie bolognese. Nel 2018 ha partecipato a Sanremo Giovani e quest’anno è uscito il suo primo EP, Prima Stagione, corredato da una serie di video a mo’ di serie Netflix. È anche parte del Collettivo HMCF. In questa intervista con lui parliamo dell’importanza del non prendersi troppo sul serio, di com’è far musica a Bologna, di Mr. Monkey e del peso delle etichette che ci diamo o ci vengono date.

Le migliori punch-line di Machete Mixtape 4

La traduzione di “punch-line” sarebbe “battuta finale” ma applicandola al rap potremmo definirla come “rima ad effetto”. Si tratta di versi taglienti, a volta sottili a volte grezzissimi ma sempre e comunque potenti, che colpiscono il destinatario lì dove fa più male.

Ascoltando Machete Mixtape 4 ce ne sono arrivate alle orecchie così tante che abbiamo deciso di raccogliere le nostre preferite in questo articolo.

dj fastcut messaggero diss

Diss In formazione: la risposta di Dj Fastcut a Il Messaggero

A distanza di quasi 2 mesi dalla spiacevole vicenda, è finalmente fuori il singolo Diss In formazione di Dj Fastcut. Ma prima di andare a parlare del pezzo, facciamo un passo indietro e riassumiamo l’accaduto. Dall’8 al 10 maggio si è tenuta presso gli spiazzali dell’Università di Roma La Sapienza il Teppa Fest, manifestazione – giunta alla sua terza edizione

Tauro Boys: le tre stelle di Alpha Centauri – Recensione

“Sai che questa non è musica, questa è ingegneria meccanica” – È così che Prince, in Alpha Centauri, vuole iniziare l’album. Un incipit fondamentale sia per chi non ha ancora conosciuto quella che potremmo definire “post-trap”, sia per chi invece conosce già Maximilian, Prince e Yang Pava, di cui sicuramente avrà notato l’evoluzione musicale rispetto al primo TauroTape.