hyperwülff cesena magazzino parallelo heavy shows

Un 25 aprile al Magazzino Parallelo con gli Heavy Shows – Live Report

Per un bolognese come me, il 25 aprile, festa della liberazione dal nazifascismo, ha sempre e solo voluto dire una cosa: corteo e poi la festa in Via del Pratello, ma dopo una decina d’anni così ho voluto fare qualcosa di diverso e non potevo che optare per il Magazzino Parallelo di Cesena, dove per l’occasione era stato organizzato un Heavy Show, insomma “storie pese”.

nex cassel

Nex Cassel e i Boiled Brains di nuovo insieme sul palco del Tank – Live Report

È successo di nuovo. Nex Cassel lo ha fatto di nuovo. I Boiled Brains lo hanno fatto di nuovo. Avevamo già avuto modo di vedere il Generale in azione, accompagnato in apertura dai cervelli più bolliti (e carichi) di Bologna, e ne avevamo già lodato le gesta. Nulla di quanto è accaduto ci ha fatto ricredere su quanto detto: stile e fotta ad oltranza sono le parole più appropriate a descrivere la serata.

last breath vendetta

LastBreath: Cagliari Terror Squad

Un vero schiaffo sonoro il nuovo LP dei cagliaritani LastBreath, che con 13 tracce e poco più di mezz’ora di violentissimo hardcore metal di stampo americano spettinano l’ascoltatore e mettono la bandierina ancora una volta sulla Sardegna. Ogni canzone gioca efficacemente sull’equilibrio tra velocità frenetica e pesantissimi rallentamenti di stampo beatdown new school americano; la chitarra ha un ruolo fondamentale

damn city

Per fortuna che a Bologna c’è ancora Nuke Crew – Live Report

A Bologna ci sono tante realtà che tengono ancora vivo e vegeto il fitto sottobosco delle controculture, una di queste è Nuke Crew, un gruppo di ragazzi che si fa un mazzo così per far continuare a vivere la scena. Sabato scorso hanno organizzato la prima edizione di Nuke Blast, un nuovo format di festival che ci ha lasciato a bocca aperta.

wormrot live bologna

Wormrot e Golem Of Gore: l’oscurità avvolge il Freakout

Anziché passare il lunedì presi male in hangover (cit. per chi era presente) abbiamo deciso, invitati dal buon Riki, di andare al Freakout per una delle date più oscure e tenebrose che Bologna abbia visto da parecchio tempo. La line up era semplice, Golem Of Gore in apertura e Wormrot come main guest, si comincia presto, che il giorno dopo