Recensione di “Storie tra bottiglie e ciminiere” degli Urban Vietcong

Una delle cose che rende gli Urban Vietcong un grandissimo gruppo è sicuramente l’entusiasmo con cui affrontano e vivono ogni contesto. Puoi trovare questi quattro ragazzi livornesi a suonare insieme a gruppi che hanno scritto la storia del punk, come puoi trovarli a suonare per una serata benefit dentro un centro sociale di provincia davanti a 20 persone ma sempre

lorna doom germs morta

Rest In Punk, Lorna Doom

Quando hai 15 anni e ascolti i Germs per la prima volta, quei 4 ragazzi di Los Angeles ti trasmettono solo una cosa: casino ed autodistruzione. Tutte la retorica sul nichilismo estremo come unica forma di denuncia nei confronti di un sistema che ci vuole automi educati all’obbedienza e sull’individualismo radicale contro la massa totalizzata la apprendi dopo, perchè quando