21 Savage ottiene il rilascio su cauzione

Dopo l’arresto per permanenza irregolare negli USA e le risposte del suo team finalmente abbiamo una buona notizia dai suoi legali.

Stando a quanto viene detto in questo posto su facebook del team legale che segue il suo caso a 21 Savage è stato garantito il rilascio sotto cauzione, presto sarà svolta l’udienza che decideràse potrà restare o meno in America.

L’appoggio degli artisti è arrivato in questi giorni: Metro Boomin e Gunna hanno indossato una maglietta #free21 sul palco e il producer svedese Ludwig Goransson che ha fatto il suo nome durante la premiazione dei Grammy.

Seguici su Facebook ed Instagram