“Errare è umano, perseverare anche”: TMHH presenta il suo nuovo disco – Intervista

Il 14 Novembre è uscito Errare Umano, il secondo album di TMHH, artista del roster di Glory Hole Records. Rispetto al precedente Roor Roulette prodotto da Lil Thug si percepisce una forte maturazione, espressa sia nella maggiore musicalità sia nelle tematiche esistenziali trattate.

Once Upon A Yard: intervista ad Arianna Rubini ed anteprima della mostra

Arianna Rubini è una fotografa classe 1994 nata a Bologna e cresciuta nelle strade e nei parchetti di Borgo Panigale, nella periferia industriale di Bologna. La fotografia è una passione che coltiva sin da giovanissima e da qualche tempo si è specializzata nel fotografare i writer in azione, intrufolandosi con loro nei depositi ferroviari per documentare il fenomeno in prima

Skins, l’album “a metà” di XXXtentacion

Questa è la recensione di un album postumo e comincio dicendo che non vorrei scadere nei soliti cliché. Tutti sanno che X è morto e tutti sanno quanto fosse tormentato e controverso sia sul piano artistico, sia sul piano personale. Quindi lascerò perdere i particolari sull’omicidio del rapper, i cazzotti che ha preso sul palco, gli insulti a Drake e

young signorino live

Young Signorino è carne da macello – Live Report

Dopo un bel po’ di live report, per la prima volta, mi trovo in difficoltà a parlare di un concerto. Eravamo andati al suo live-flop a Milano qualche mese fa, ma non eravamo entrati, con la sua data a Bologna ci siamo tolti questa curiosità. Giovedì sera sono andato al Freakout Club di Bologna, ci vado quando ero ai primi

Zerocalcare: le “Macerie Prime ” di una generazione

Macerie Prime è un condensato di paranoie che tutti noi abbiamo. Paranoie concrete che riguardano principalmente il mettere da parte la propria persona e andare incontro al resto del mondo. Detta così sembra che io vi stia illustrando un manuale di uno psicologo (cosa che, a dirla tutta, l’autore potrebbe anche essere per alcuni di noi) invece si tratta dell’ultima

Memento Mori: varchiamo lo specchio magico insieme ai DSA COMMANDO

Memento Mori è una coltellata a sangue freddo. Sono ore che in tutti i modi cerchiamo un’allegoria, un qualsivoglia stimolo differente dalla frase di cui sopra. Eppure niente. Nulla. Il vuoto. Il perché è molto semplice, l’EP rilasciato dai DSA Commando non è una storia, non è un racconto, non è nulla di tutto ciò. Questo disco è una discesa

luchè potere tour

Prima data del Potere Tour: Luchè infuoca il Kindergarten – Live Report

La serata della prima data del tour di Potere, ultimo album di Luchè, non era iniziata al meglio per me, pioveva, lo show sarebbe iniziato tardi e data la marea di gente dentro al locale c’era un caldo assurdo. La voglia di stare a casa c’era ma per fortuna non ha vinto perchè il rapper napoletano ha fatto uno show

Adversus: i Colle e l’importanza di essere contro – Recensione

Qualche giorno fa parlavamo di cosa significasse essere Salmo, oggi ci poniamo la stessa domanda sui Colle Der Fomento, una delle crew più longeve dell’hiphop italiano. Ascoltando il loro nuovo disco Adversus la risposta sembra quasi ovvia: essere i Colle significa essere “contro”. Era dal 2007 che non usciva un loro progetto integrale, nel 2013 ci avevano illusi tutti col

10 anni di Karma: Kaos infuoca il palco del Locomotiv! – Live Report

Da quando giro per concerti avrò visto Don Kaos almeno una decina di volte, a lui ho fatto una delle foto di cui vado più fiero, ha sempre offerto uno show di altissimo livello ma ieri sera al Locomotiv ha dato prova che alla soglia dei 50 anni sa dare ancora di più, un live ancora più emozionante del solito.

Pieces of a Man: da Gill Scott Heron a Mick Jenkins – Recensione

Signore e signori preparatevi a ricalibrare i vostri padiglioni auricolari: Pieces of a man di Mick Jenkins ci fa viaggiare su frequenze basse, veramente basse. Il rapper classe 1991, originario dell’Alabama ma cresciuto artisticamente a Chicago, si è sempre contraddistino per un approccio filosofico ed uno stretto legame con la black music, che nel suo ultimo album sembra essersi rinforzato.

noyz narcos live

Noyz Narcors @ Estragon: uno show truce e hardcore

Il 2019 dei live è ripartito a bomba con il concerto di uno dei pesi massimi del rap italiano: Noyz Narcos aka Doppia N all’Estragon. Il live comincia preciso come un orologio svizzero alle 22 e Noyz sale sul palco carico a mille e pronto a lasciare tutti a bocca aperta. I primi pezzi sono tiratissimi, uno dietro l’altro sparati

lorna doom germs morta

Rest In Punk, Lorna Doom

Quando hai 15 anni e ascolti i Germs per la prima volta, quei 4 ragazzi di Los Angeles ti trasmettono solo una cosa: casino ed autodistruzione. Tutte la retorica sul nichilismo estremo come unica forma di denuncia nei confronti di un sistema che ci vuole automi educati all’obbedienza e sull’individualismo radicale contro la massa totalizzata la apprendi dopo, perchè quando

Nuove uscite: Gianni Bismark, Dani Faiv, Future, Luchè ft. Sfera Ebbasta e tanti altri

Questa settimana uscite parecchio potenti, alcune decisamente eclatanti. Prima però andate a iscrivervi alla nostra playlist settimanale dove mettiamo il meglio delle nuove uscite ogni weekend. Partiamo da un’uscita che ci ha incuriosito parecchio, ovvero l’esordio in major di Gianni Bismark, rapper romano prodotto dalla 777 Ent. ovvero l’etichetta della Dark Polo Gang. Dani Faiv propone un corposo repack del

Cardi B contro Trump: “il nostro paese è un inferno per un fottuto muro”.

L’ex-stripper cresciuta nel Bronx ora è la più nota diva del mondo: che sia per musica, per gossip o per qualche apparizione televisiva Cardi B è sempre sotto i riflettori. Raramente i suoi colleghi dello star-system prendono parola su fatti di attualità, manchemeno su situazioni politiche delicate come lo shutdown governativo in corso dal 21 dicembre in USA, lei invece

venezia hardcore

Venezia Hardcore: ecco i primi nomi e le date del 2019!

Probabilmente il Venezia Hardcore Festival è il festival più atteso dell’anno in Italia, e se lo merita. Da anni i ragazzi di Marghera, cittadina vicinissima a Venezia, portano grandissimi nomi della scena hardcore punk, basta ricordare i nomi delle ultimi edizioni per dimostrare l’alta qualità di questo festival: Dead Swans, Higher Power (di cui trovate la nostra recensione del loro

MHD arrestato a Parigi: si indaga per omicidio

MHD è ad oggi uno dei rapper più influenti sul panorama francese, esploso con la sua Afro-Trap che lo ha portato a posare per Adidas e a raggiungere 2,4milioni di follower su instagram. Due giorni fa è stato arrestato per un possibile coinvolgimento in un omicidio all’arma corta, avvenuto nelle strade di Parigi: un ragazzo di ventitrè anni è stato